Ottobre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

-

-

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

20Ott - 24GiornalieroHOST FIERA MILANO 2017

CAINALLO Animal House

Arrampicata
  • Località di partenza | ESINO-strada Parlasco-Esino
  • Stagione consigliata | INVERNO-AUTUNNO-PRIMAVERA

 

Descrizione itinerario

Stupenda e severa falesia, molto varia in quanto il settore a sinistra presenta canne in strapiombo mentre quello a destra è un muro di forza di dita e tecnica.
Panorama mozzafiato, e ve lo diciamo perchè la difficoltà dei tiri è tale che un motivo secondario dovevamo pur metterlo

1 BRACCINE SELVAGGE 7b+ 30m Molto bello
2 PIPPONEN 7b 28m Placca e strapiombo
3 CUORE RUGGENTE 7c 30m Canne strapiombanti
4 ZIO DICK 7c 30m come la precedente
5 CHIMPANZO DROME 8a+ 30m Ondra a vista, ovvio, ma il grado è molto solido
6 ALPINISTA PER CASO 7c 30m
7 MS. CAMILLA 7b 30m
8 OSSESSIONE VERTICALE 7c+ 28m
9 VAMPIRELLA 7c 30m
10 EN ATTENDANT PIA 7a+ 15m Sconsigliato
11 GWAILO DIAVOLO BIANCO 8a+ 40m Tiro misterioso, probabilmente da liberare…
12 ANIMAL HOUSE NL 40m roccia mediocre
13 TRANSVISION VAMP 7c+ 20m Splendido
14 TRANSEX GLANCE NL 25m Prolunga del tiro precedente
15 TORTA GIALLA 7c+ 15m Da condizioni…
16 OMAGGIO FAZZINI 8a 30m Prolunga del tiro precedente
17 IL RITORNO 8a 15m Muro molto, molto aleatorio. E morfologico
18 OASI SHANGHAI 7b+ 28m Muro stupendo
19 SDERENAUS 7b+ 20m Muro sensazionale
20 LA RABBIA E L’ORGOGLIO 8b+ 40m RP Adam Ondra
21 MAPPAMONDO 6c+ 20m Durissimo riscaldamento. Meglio i tiri tutti a sx…
22 IL SOGNO DI BALDO 8b 35m
23 EL GHE DURMIVA DENTER 7c+ 20m Muro strapiombante

Note

Onore a Tarcisio Fazzini, grandissimo alpinista e arrampicatore di Premana, molto poco famoso rispetto al suo valore. Sicuramente era avanti in molte cose, e questa falesia ne è il miglior esempio. Qui c’è il meglio dell’arrampicata lecchese ( parte di destra), ma anche gioielli in strapiombo che non si trovano da nessuna altra parte. Non ci sono scuse per non frequentarla, tranne un motivo assolutamente legittimo: tutti i tiri sono difficili, complessi, tecnici, completi. Rara falesia lecchese per cui si può tranquillamente dire, se la frequenti sei pronto per qualunque altro posto (fessure escluse, eh).

Per avvicinarsi:

Tra le tante cose belle di questa falesia, l’avvicinamento brevissimo! Da Lecco SS36 con uscita a Bellano, quindi direzione Valsassina, si prende la strada che da Parlasco va ad Esino e si parcheggia sotto l’evidente falesia, che dista 10′. Sconsigliato salire da Varenna via Esino.

Ti potrebbero interessare

X