Ottobre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

-

-

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

20Ott - 24GiornalieroHOST FIERA MILANO 2017

ERNA placca delle sorprese

Arrampicata
  • Località di partenza | LECCO-Piani d’Erna
  • Tempo di percorrenza | 20′

 

Descrizione itinerario

Tecnica di piedi e forza di dita per il settore principale, dove ci sono alcuni must do it temuti da decenni. Una buona resistenza nei flessori degli avambracci è indispensabile, ma non basta.
Il settore strapiombi è decisamente meno tecnico, ma certo i gradi non sono regalati

PLACCA DELLE SORPRESE

1 EQUILIBRI NOSTALGICI 5c 12m
2 GASTONE PASSAMI IL SAPONE 6a+ 14m
3 ERNA AL DISCO 6c 16m
4 AGNESE PASSAMI LA MAIONESE 6b 18m
5 GREAT ESCAPES 6a 20m
6 OCCHIO AL PIDOCCHIO 5c 20m
7 DITO GOMEZ 5c 18m
8 AVVISO AI NAVIGANTI 6a 22m
9 DO MANI SULLE VETTE 6a+ 18m
10 PRESA DIRETTA 6b+ 25m
11 LA FATA MUCCONA 6b 25m
12 PLAY STATION 6b 25m
13 L’APPRENDISTA STREGONE 6b 25m
14 LO SVASO DA NOTTE 6c 20m
15 LA PLACCA DENTALE 6c 28m
16 O SUDOR DE MURADOR 6c+ 15m Antipasto delle lunghezze di 7…
17 SPIT IS LOVE # 6c+ 17m
18 SALI E… TABACCHI 7b+ 25m Dita, dita, dita
19 STRATEGIA DELLA TENSIONE 7a+ 20m Passi di dita, ovviamente
20 DANZA VERTICALE 8a 20m Iper-tecnico e più facile da alti
21 GOVERNO LADRO #7a+ 25m Non certo un 7a+ di riscaldamento
22 TABULA RASA 7c 25m Cerebrale
23 LA GATTA MORTA 7b 25m Cinque stelle
24 PETIT DIAOULET DE CAUCIU’ 6c+ 23m
25 LA BAGHET SOT ASCEL 6c 20m
26 MIA MOGLIE DERELITTA 7a
27 CANNELLONI AL RAGU’ 6a+ 20m
28 TUCANDERA 6a+ 22m
29 ARGANELLA 8a 20m Auguri
30 LA RAVA E LA FAVA 7b+ 20m
31 PEPERONIAMOCI 6c 25m Alla faccia del 6c
32 DALAI LAMA 5c 20m
33 LA SCATOLA DEI RICORDI 6c 27m
34 FIEU DE MANGIM 5c 27m
35 CACCIATORI DELLE ALPI 7a+ 20m Intenso!
36 OGGI MI TENGO 7c 20m E non basta tenersi…
37 LUCCIOLE DI LAGO 6c+ 22m
38 LA GATTA PELOSA 6b 18m
39 SBALLO A CESENATICO 6a 16m

Note

Forse è la falesia più rappresentativa del lecchese, con i gradi più giusti (non soggetti ad assurde eliminanti), con i test anche storici più rappresentativi, con lo stile esatto dalla roccia lecchese meglio rappresentato in tutti i suoi pro e contro ( assenza di strapiombi ).

Per avvicinarsi:

Da Lecco alla Funivia dei Piani d’Erna fino al parcheggio della funivia. Per il sentiero a destra scendere ad una strada asfaltata che si segue a dx (sentiero n°1) proseguendo lungo una mulattiera (n°1). Giunti alle indicazioni per la Ferrata Gamma1 salire nel bosco fino alla partenza di quest’ultima, da cui si taglia in piano a sx raggiungendo in breve la falesia. 20 minuti.

 

Ti potrebbero interessare

X