Monte San Primo

Sci Alpinismo
  • Località di partenza | PIAN RANCIO
  • Difficoltà percorso | MS
  • Dislivello compiuto | 661m
  • Altitudine massima raggiungibile | 1682m
  • Tempo di percorrenza | 1h
Descrizione itinerario

Pur trovandosi nel territorio della provincia di Como, questo itinerario non può che essere menzionato anche all’interno di ogni proposta delle montagne lecchesi. Bisogna certamente avere Inverni con innevamento già a 500 metri, ma in questo caso non lasciatevi sfuggire questa classica che presenta panorami unici a livello europeo.
Partendo dal Pian Rancio, raggiungibile da Lecco via Malgrate-Onno-Valbrona-Ghisallo, oppure via Civate-Erba-Canzo-Ghisallo, si risale per il pendio nord a fianco dell’impianto di risalita piu’ prossimo al parcheggio e chiamato “Forcella”. Raggiunta la cresta la si percorre poi integralmente da Est a Ovest fino a raggiungere la super panoramica cima contraddistinta dalla croce e da una stazione ponte-radio. La vista del triangolo lariano, di Bellagio-Menaggio-Varenna, fin verso la Val Chiavenna, è assolutamente impagabile.
La discesa si effettua lungo l’itinerario di salita,risalendo brevemente con gli sci in spalla il piu’ marcato saliscendi della cresta. Pendenza sostenuta in discesa passando al di sotto dell’Alpe di Terrabiotta.
Si allega traccia GPX con partenza da Sormano e diversa da questa descrizione, ma equivalente per bellezza e panorami, con conclusione sempre a San Primo

Tracciato GPS
Download
X