MTB20 MOGGIO-VEDESETA

Mountain Bike
  • Località di partenza | MOGGIO
  • Dislivello compiuto | 700m
  • Altitudine massima raggiungibile | 1880m
Descrizione itinerario

Questo itinerario  tra Valsassina e Valtaleggio, propone diversi scorci di panorama sia sul versante Lecchese che su quello Bergamasco, tra alpeggi, faggi e betulle di grande bellezza.
Si parte da Moggio (Valsassina) su strada in direzione Culmine di San Pietro.
Prima del Culmine di San Pietro, sulla sinistra inizia una sterrata che conduce ai Piani di Artavaggio, con pendenze non impegnative, se non per piccoli tratti, comunque sempre pedalabili.
Arrivati ai Piani di Artavaggio si scende verso destra, sempre su strada sterrata fino ad arrivare alla località di Vedeseta (Valtaleggio).
Da Vedeseta si risale su strada asfaltata verso il Culmine di San Pietro, da qui rimane l’ultimo tratto, tutto in discesa, sino a Moggio.

Note

Piani di Artavaggio, conca montana distesa tra la Valsassina e la Val Taleggio. La chiusura della funivia e degli impianti da sci, avvenuta nell’agosto del 2000, se da un lato ha avuto ripercussioni negative sull’economia dei rifugi e dei Comuni delle vallate, ha dall’altro riportato l’orologio indietro nel tempo, quando quest’angolo delle prealpi orobiche si poteva raggiungere – non senza fatica – solo a piedi o con sci di legno. Dai piani si gode una formidabile vista sul Resegone e sulle Grigne; sono inoltre spettacolari la cima piramidale del Sodadura e il gruppo del Campelli, che ricorda le dolomiti del Brenta. mantenendo una buona leggibilità delle montagne sullo sfondo.
Naturalmente diversi itinerari toccano questi piani, sia di MTB, che di escursionismo dolce ( Skialp, ciaspole). E’ veramente, insomma, una località per tutte le stagioni
Punti di appoggio: Rifugio Sassi Castelli (m1650), – Rifugio Nicola (m1880), Rifugio Cazzaniga

Tracciato GPS
Download
X