MTB7 Anello campelli

Mountain Bike
  • Località di partenza | BALLABIO
  • Dislivello compiuto | 1000m
  • Altitudine massima raggiungibile | 1278m
Descrizione itinerario

Da Ballabio salire ai Piani Resinelli e proseguire fino alla chiesetta; dalla chiesetta seguire la strada dell’anello andando verso destra e dopo circa 300 metri ancora a destra, lungo la deviazione verso “La Montanina”. Passata La Montanina (splendido in Autunno), continuare sulla ripida strada in discesa fino alla località Campelli, dove sulla destra si trova un lago artificiale. Qui la strada, dal parcheggino, cambia drasticamente pendenza, diventa sterrata e ripida fino ad una chiesetta, e quando la mulattiera entra nel bosco vi sono due possibilità, la seconda consigliabile in quanto più facilmente pedalabile:
1) continuare diritti nel bosco, dopo poco la mulattiera termina e si continua in discesa su sentiero tracciato ma che per un tratto tende a perdersi nel bosco; dopo un tratto molto ripido si ricongiunge ad un sentiero più ampio a tratti ciottolato, lo si segue fino a sterrata più ampia che arriva fino ad Abbadia Lariana. Il primo tratto di sentiero e ciottolato non è facilmente pedalabile (dovremmo dire che non lo è, ma il downhill ha oramai reso possibile qualunque cosa!)
2) Più facile, appena entrati nel bosco prima di una casetta si prende a destra per traccia che conduce ad un prato con baita e poi a sinistra su un sentiero che ritorna nel bosco. Ancora poi per una radura con baita e di nuovo nel bosco, un’alternanza praticamente sempre pedalabile fino ad una strada cementata molto ripida che scende fino ad ad Abbadia. E’ anche possibile, cento metri dopo la deviazione a sinistra per la falesia di arrampicata Campelli, prendere un sentiero a destra che porta, più in piano, verso Mandello Alta
L’ultimo tratto delle due possibilità coincide; ad Abbadia Lariana, si raggiunge la strada statale sul lungolago e si raggiunge Lecco con il temibile tratto obbligato di SS36, purtroppo inevitabile. Attenzione!!! Soprattutto di sera. A Lecco dopo il primo distributore sulla destra si sale a sinistra, portandosi fino alla frazione di S.Giovanni dove, in prossimità della Scuola Materna si piega a destra e poi immediatamente a sinistra.Per salita molto pendente si raggiunge la via Monterobbio, la si percorre fino a quando non diventa sterrata, si raggiunge la località Montalbano e quindi faticosamente Ballabio.

Tracciato GPS
Download
X