Ottobre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

-

-

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

20Ott - 24GiornalieroHOST FIERA MILANO 2017

PARETE STOPPANI

Arrampicata
  • Località di partenza | LECCO
  • Stagione consigliata | AUTUNNO-INVERNO
  • Tempo di percorrenza | 50′

 

Descrizione itinerario

Certamente fra le più belle falesie del lecchese, pur priva dei gioielli del Cainallo o del Grifone ha una quantità notevole di itinerari di ogni difficiltà, recentemente richiodati e anche migliorati grazie al solito lavoro di Delfino Formenti, un volontario che forse le istituzioni dovrebbero aiutare, visto l’impressionante numero di falesie lecchesi che devono a lui la nascita. Roccia da bella a splendida, sono in fase di chiodatura altre vie a destra. Panorama notevole, sole dalle 9.00, roccia che asciuga in fretta, perfetta per l’Inverno essendo caldissima e molto assolata.

Come avvicinarsi:

Da Lecco salire in auto sino al piazzale-parcheggio della funivia dei Piani d’Erna Di qui si scende alla strada asfaltata sottostante che si segue verso dx. Continuare per la mulattiera nel bosco (sentiero n°1) sbucando su terreno aperto in vista di un gruppo di baite. Dopo poche decine di metri prendere la deviazione in salita a sx (sempre n°1), oltrepassare il nucleo di Costa e proseguire fino al rifugio Stoppani, ottimo panorama. Da qui verso le pareti prima perpendicolarmente ( nuovi gradini di legno ), poi tagliare sx lungo una traccia sul limite di un prato che poi sale nel bosco (bolli rossi) portando alla base della parete: a dx si arriva subito al SETTORE DESTRO; costeggiando le rocce in salita a sx si raggiunge il SETTORE PRINCIPALE. (45 minuti dall’auto)

Ti potrebbero interessare

X