RONGIO-Rifugio Elisa

Trekking
  • Località di partenza | MANDELLO frazione Rongio
  • Difficoltà percorso | E
  • Dislivello compiuto | 1120m
  • Altitudine massima raggiungibile | 1515m
  • Tempo di percorrenza | 2h20′

 

Descrizione itinerario

A Mandello da Lecco, alla prima rotonda si svolta a destra oltrepassando un ponte della ferrovia.

Da li i cartelli per Rongio sono sempre molto chiari e visibili fino ad un campetto sportivo con un ampio posteggio.

Dallla vecchia chiesetta di Rongio, circa 50 metri più in alto parte il sentiero, troveremo alla nostra sinistra un piccolo bar con un parcheggio dove parte il sentiero pianeggiante soltanto per i primi minuti, poi decisamente faticoso per i non allenati. Il panorama è progressivamente più interessante fono ad aprirsi e a mostrare in tutta la sua imponente le pareti del Sasso Cavallo e del Sasso dei Carbonari. Molto alta la possibilità di scorgere gruppi di camosci

Note

Il rifugio Elisa è tra i più isolati delle montagne lecchesi, e punto di appoggio per la parete del Sasso Cavallo
https://www.youtube.com/watch?v=YI-0AQMnc9A&list=UURJy8Tkfn07fLcsaUGzoWAQ

Tracciato GPS
Download
X